Se vuoi sapere cosa significa BACKLINK sei nel posto giusto. Leggilo nel nostro Dizionario SEO e imparerai un nuovo termine. Detti anche inbound link, sono collegamenti ipertestuali presenti su altri siti che puntano verso il tuo sito web.

C’è chi li chiama “link in entrata” per semplificare ulteriormente, ma il significato non cambia: i backlink portano direttamente l’utente ad una specifica sezione del tuo sito.

Importantissimi per il posizionamento sui motori di ricerca, contribuiscono a rafforzare la credibilità dei tuoi contenuti, ma ad una condizione, i siti da cui provengono devono risultare autorevoli per Google.

Non bastano poche righe per spiegare come valutare l’autorevolezza. Intanto sappi che affinchè un sito web sia considerato autorevole deve avere un valore per l’utente e deve rispettare le linee guide fornite ai quality rater da Google.

Cosa è consigliabile fare quindi? Devi assolutamente tenere traccia del numero di backlink e delle fonti da cui derivano. La tua posizione tra i risultati di ricerca dipende anche da questo.

Attento a non giocarci: una strategia di link building (tecnica SEO volta a incrementare il numero di link in entrata) effettuata al fine di ottenere visibilità in poco tempo potrebbe solo penalizzarti. Le pagine web collegate a siti non autorevoli sono mal viste da Google, invece di salire di posizione potresti ritrovarti ancora più in basso.

Oltre a quello detto finora i backlink dovrebbero:
– provenire da siti che hanno un settore di competenza simile al tuo;
– avere un buon anchor text.

In un altro articolo di Dizionario SEO ho già parlato di testi di ancoraggio, scopri cosa significa e come costruire anchor text efficaci.

I nostri SEO specialist ci tengono a guidarti nel posizionare il tuo sito. Per questo motivo non ti forniamo esclusivamente le definizioni a determinati termini, ma ci interessa darti semplici linee guida per evitare di incorrere in errori che Google non perdona facilmente.

Hai ancora qualche dubbio sui backlink?

Anna Pastorelli

Anna Pastorelli

Studentessa in creatività e design della comunicazione

Curiosa e determinata amo scrivere da sempre. Da bambina pensavo sarei diventata scrittrice, crescendo ho cambiato idea. Lo ammetto, cambio idea facilmente ma su una cosa sono sicura: intendo trasformare la mia passione in una professione. Vivo circondata dalle montagne ma amo il mare, scontato? Mi piace viaggiare e quando non sono a casa porto sempre con me un taccuino. Non si sa mai. E’ proprio nei momenti più impensabili che le parole lottano per appoggiarsi su carta…meglio quindi essere preparati. Libro preferito? Kitchen, di Banana Yoshimoto.

Pin It on Pinterest

Shares