Mi chiamo Veronica e sono una copywriter per il web.

La scrittura per il web è asciutta, essenziale, “ammiccante”: un tipo di scrittura che non mi apparteneva molto fino a qualche anno fa.

Ho sempre scritto testi lunghi, articolati, un po’ prolissi; per i temi delle medie e del liceo era una risorsa, non c’è che dire.

Pensavo che temi importanti avessero bisogno di lunghe disquisizioni e che se avessi scritto meno, avrei perso di credibilità.

Ho amato molto scrivere fin da bambina: sperimentavo poesie, brevissime canzoni i cui testi parlavano di libertà, uguaglianza e lealtà (ero idealista già da fanciulla).

Ero stata poco invogliata a coltivare la scrittura: mio padre sentenziava che non mi avrebbe dato da mangiare. Io provavo a tenergli testa e pensavo alla vita triste che ha chi impiega un terzo delle proprie giornate a fare qualcosa che non sente suo.

Andare avanti in questo modo non è mai molto produttivo perché ti allontani dalla tua meta e rischi di perdere la bussola. Quando senti dentro di te la necessità di esprimere pensieri e sensazioni che devono uscire allo scoperto, fai fatica a non seguire quella strada. Molta fatica.

Dopo aver portato avanti parzialmente un percorso universitario in Psicologia, mi sono gettata nel mondo del lavoro.

Ho collaborato con dei giornalisti per la redazione di rassegne stampa, attività che ho imparato ad apprezzare per i frammenti di vita che mi incuriosivano ogni giorno.

Ero tra le prime persone a sapere cosa accadeva nel mondo e questa cosa, a volte, mi inorgogliva.

Ricordo di aver visionato moltissime notizie sui fatti dell’11 settembre come se fossi là; un evento storico particolare ed emblematico che mi ha lasciato un segno.

Raccogliere le notizie, dopo averle selezionate grazie a delle parole chiave, ha allenato il mio occhio: con il tempo si è affinato e la mia capacità nel notare i particolari e trovare i refusi è migliorata.

Un altro periodo di lontananza dal contatto quotidiano con la pagina scritta mi aspettava.

Vuoi provare ad avere accanto professionisti del contenuto?

Per dieci anni, mi sono occupata del customer care per una grande azienda di Torino, città in cui vivo da quarant’anni. Pur non trattandosi del lavoro della mia vita, trovavo della bellezza in quella attività: il contatto con il pubblico, l’ascolto, il poter apprendere cose nuove anche da una breve chiacchierata.

Tutto poteva essere una fonte d’ispirazione e un’opportunità per conoscere meglio l’animo umano.

La voglia di scrivere però non si era spenta. Per un certo periodo avevo tenuto una “rubrica” all’interno di un sito, in cui recensivo dei saggi e dei racconti, il cui comune denominatore era il multiculturalismo.

Torino è una città multietnica da diversi anni e, probabilmente, il vivere questa mescolanza di culture ogni giorno ha fatto sì che crescesse in me l’interesse per l’argomento.

Il voler parlare degli altri, scoprendone gli aspetti più nascosti e curiosi mi ha portata a voler creare un mio progetto.

Grazie ad alcuni corsi in blogging e copywriting, questa idea ha preso corpo ed è diventata il mio blog: l’incontro con gli altri e la scoperta di culture diverse da quella italiana sono i due elementi cardine.

Oltre i testi, curo anche le immagini: cerco di scattare io stessa le fotografie per gli articoli che parlano di viaggi e per quelli della rubrica dedicata alla città di Torino.

Grazie a questi percorsi formativi per scrivere sul Web, ho modificato la mia scrittura, rendendola più asciutta e più incisiva; certo, ho ancora strada da fare ma credo non sarà tutta salita.

Per migliorare la mia comunicazione scritta e per perfezionare il mio lavoro, ho ritenuto opportuno seguire un corso in correzione bozze.

In qualche modo, è come se avessi “chiuso il cerchio”.

Il mio progetto fa parte di Blog in Rete, il percorso di formazione de LeROSA.

Da un mese collaboro con SeoSpirito, curando i contenuti relativi agli eventi sul blog di 6sicuro.

Uniti al lavoro sul mio blog, questi percorsi stanno dando ancora più senso alle mie giornate perché sento di percorrere finalmente la strada giusta, tutti i giorni.

Vuoi conoscere Veronica?

Veronica Curvietto

Veronica Curvietto

Content writer - Blogger

Autrice del blog Scoprire l’altro, con il quale voglio contribuire a far scoprire la bellezza e la ricchezza dentro ognuno di noi. Vorrei portare il sorriso nella vita di chi la vede grigia. Nella mia vita non possono mancare: la scrittura, i viaggi, la musica, la scoperta di nuovi tipi di cucina. La mia frase preferita: non è mai troppo tardi.

Veronica Curvietto partecipa al progetto “Bloginrete” e fa parte de LeROSA.