Amo moltissimo il turismo e pensare a delle strategie di web marketing per agenzie di viaggi è il mio gioco.

I motivi? Formazione artistica, la voglia di esplorare e le opportunità che ho avuto in questi anni nel web.

Così è nato il “SEO FOSSE”,  rubrica su Linkedin Pulse, che si permette di fantasticare.

L’idea di pensarmi il consulente web di qualcuno mi fa impazzire. Allora, mentre studio, penso al mio articolo.

Se avrai voglia di leggere “Wonderfulexpo2015” lo capirai.

Insisto sull’uso del web perché è un mercato in crescita e quindi aiuta a fare soldi. Avere denaro significa assumere per allargare le attività in questo canale.

L’assunzione di un esperto o di un giovane da affiancare e crescere renderà la tua attività ancor più remunerativa.

Io ho pensato ad agenzie di viaggi ben strutturate. Attività prettamente in Italia. Con tutto quello che abbiamo da vedere si camperebbe benissimo.

strategia web marketing turismo

Ho raccontato la mia strategia di web marketing. Cosa vorrei per il sito web, l’alberatura, testi e immagini.

Ho parlato del blog e delle proposte che si potrebbero fare e non ho tralasciato il Social media marketing.

L’argomento è nelle corde di molti e ho avuto modo di arricchirmi grazie ai commenti esperti.

Il bello di sognare è che non costa nulla, il mio lavoro ha anche questa caratteristica.

Quando ho lavorato per Wonderfulexpo2015 ho fagocitato le informazioni che leggevo e correggevo.

In ogni lavoro svolto per gli Hotel mi sono immersa nella difficoltà di descrivere la struttura.

Tutto questo mi ha fatto pensare che se il Ministero del Turismo fosse proattivo vivremo di:

– visite guidate;

– itinerari enogastronomici;

– relais con piscina sulle colline toscane;

– viaggi organizzati;

– acque cristalline e montagne che si tingono di rosa al tramonto.

E potrei andare avanti all’infinito.

 

Pin It on Pinterest

Shares