Dopo il post che raccontava quella che ritengo una PMI con #SEOSPIRITO ecco l’intervista alla Nord Zinc, realtà metalmeccanica bresciana, che nel web ci crede e sta investendo.

La parola ad Alessio Pesenti, Responsabile Marketing della Società.

  1. Che cosa fa la vostra Azienda?

Nord Zinc S.p.A. si occupa di trattamenti anticorrosivi e estetici per manufatti in acciaio: zincatura a caldo, verniciatura a polvere e cicli combinati ad alte prestazioni.

nord zinc intervista

 

  1. Qual è il vostro cliente tipo e come lo cercate attualmente?

Architetti, carpenterie e fabbri sono il nostro cliente tipo, ma negli ultimi anni abbiamo consolidato rapporti con produttori di articoli finiti.

 

  1. Come avete compreso fosse importante iniziare un vero e proprio percorso di web marketing?PMI web marketing

Oggi tutti noi al minimo quesito ci rivolgiamo alla rete, così fanno anche i professionisti alla ricerca di nuove soluzioni. Il web è diventato la vera vetrina dell’azienda, anzi mi correggo, il vero negozio dove si viene accolti e coccolati.

Ma non dobbiamo pensare che il percorso di web marketing sia sufficiente, deve essere integrato in una azione
più ampia
.

 

  1. Quali sono gli obiettivi 2015 che vi siete posti?
  • Stiamo riposizionando alcuni valori per rispondere al meglio alle esigenze del pubblico e rientrare a breve nelle prime 3 posizioni nelle serp dei motori di ricerca su 2 parole chiave.
  • Rifacimento del blog e del sito (4° edizione in 15 anni).
  • Migliorare la conversione.

 

  1. E quali sono gli obiettivi che avete già raggiunto?
  • Il traffico è migliorato, più in valore che in numero.
  • Il blog è andato online recentemente ed è stato subito apprezzato.
  • La conversione sta gradualmente migliorando.

 

  1. Avete avuto soddisfazioni importanti da quando state lavorando molto sulla vostra immagine online?

Il nostro brand è molto conosciuto nel settore grazie anche alla forte presenza web, ci troviamo spesso citati da altri siti o portali. Il dinamismo comunicativo ci ha portato ad essere citati quali esempio virtuoso in ambito accademico.

 

  1. Posso chiedervi se avete una persona o più persone che se ne occupano all’interno o se vi siete affidati del tutto o in parte ad agenzie o consulenti esterni?

All’interno abbiamo un responsabile marketing affiancato da un’assistente che si occupa della parte operativa del web. Le strategie e le azioni web sono mutuate da consulenze SEO esterne.

 

  1. Perché, secondo voi, le Imprese italiane investono poco nel web marketing?

Molti non hanno ancora capito cosa è comunicare figuriamoci il web o il social: pensano sia un gioco, siamo un paese di “vecchi”.

 

  1. Che cosa potrei “inventarmi” per far comprendere alle Aziende l’importanza di una vetrina web sempre curata?

A parte censurare il termine “vetrina” direi che devono immaginare la scena in cui entrano in un negozio: come vorresti essere accolto? Preferisci il negozio vetusto o il negozio fresco e pulito con il titolare che ti accoglie e ti guida all’acquisto?

 

  1. Lo chiedo sempre a tutti coloro che intervisto. Mi dai un consiglio per la mia carriera?

I consigli sono sempre difficili da dare. Concentrarsi sulla presentazione delle soluzioni, di chi sei cosa fai e come lo fai non interessa a nessuno.

 

E infine non può mancare il tuo #SEOSPIRITO pensiero…

Di fronte al cambiamento la maggior parte degli uomini si chiede perché: io mi domando perché no? [J.F.Kennedy]

Grazie mille e in bocca al lupo

Pin It on Pinterest

Shares