Sono molto emozionata, oggi intervista a Dario Beltrame, videomaker di ciò che potete vedere qui.

 

Non è un freelance, ma ha una bellissima azienda la MBMULTIMEDIA che io apprezzo e alla quale sono molto legata. Però, le chiacchiere le chiediamo a Dario e partiamo con la TOP TEN di #SEOSPIRITO.

1- Piccolo Spazio Pubblicità di Vasco Rossi. Racconta chi sei, cosa fai e come lo fai

 

Dario Beltrame definirmi non è facile ma mi occupo di produzione Video e creazione di piattaforme per la distribuzione di Video in modalità Live e on-Demand, quindi Streaming, E-learning e WebTV. Come lo faccio? A sentire i miei clienti, Bene, ma secondo me, lo dicono perché hanno un secondo fine (sguardo complottista).

2- I migliori anni della nostra vita di Renato Zero. Nella tua carriera quali sono stati i momenti più belli?

 

Sicuramente il momento attuale, nei primi anni  facevo molti lavori ma nulla che mi rappresentasse veramente, poi è arrivata la crisi, mi sono tirato su le maniche concentrandomi su 3 piattaforme che stavamo sviluppando (WebTV, Streaming e E-Learning) in cui credevo molto, e i grandi Clienti sono arrivati con lavori e sfide che mi rendono orgoglioso. Oggi quelle piattaforme sono la colonna portante del mio Business con clienti di prima Fascia (Generali, BancaIfis, Ordini professionali, etc)

3- Pensiero Stupendo di Patty Bravo. Per chi vorresti lavorare e perché?

 

Non c’è un nome in particolare con cui lavorare, per tutti coloro che sposano la mia visione di comunicazione attraverso il video…comunque il mondo dell’arte, dello spettacolo e dello sport mi attraggono molto.

4- Vieni a vedere perché di Cesare Cremonini. Vieni a vedere perché mi piace il lavoro che svolgo

Amo il mio lavoro semplicemente perché ogni giorno è diverso, non esistono 2 commesse uguali e quando ci sono le sfide è il momento in cui l’adrenalina mi sale al cervello.

5- E poi di Giorgia. I tuoi prossimi progetti?

Le piattaforme che abbiamo ideato sono continuamente in evoluzione con enormi spazi di miglioramento e sviluppo, spesso incrociandosi e fondendosi, quindi di fatto è un progetto mutante, ma la prossima sfida consiste nella produzione di alcune Web Series, ma è tutto Top Secret!!!

6- Il ricordo di un istante di Riccardo Cocciante. Ricordi qual è stato il momento preciso in cui hai deciso di lavorare in questo settore?

 

Assolutamente Si!!! Avevo 19 anni ed un amico mi ha portato un “floppy” J con un’animazione di una testa di Clown in 3D che girava sul proprio asse, e ho detto…devo fare questo… un anno dopo già facevo animazione 3D e Video

7- Le tasche piene di sassi di Jovanotti. Ci sono sassetti che vorresti toglierti, che ti hanno amareggiato o lo fanno ancora?

 

Mah… tutte quelle volte che i clienti ti considerano un fornitore e non un Partner…e poi tentare con scuse di sminuire il tuo lavoro…ma sto facendo pulizia

8- Tre cose di Malika Ayane. Tre sono le cose che devi ricordarti di fare…quali?

 

Essere più ordinato, leggere le mail fino in fondo e qualche volta saper rifiutare.

9- Splendide previsioni di Franco Battiato. Il web è sempre più importante nelle nostre vite. L’Italia deve ancora iniziare a sfruttare davvero questo potenziale mercato. Come li vedi i prossimi anni in questo settore?

 

Solo un pazzo potrebbe ignorare la potenza a 360° del web nei prossimi anni.

10- Un piccolo aiuto di Renato Zero

Metterci passione, essere corretta con tutti sempre e quelli che contano si accorgeranno di te.

 

Fine, grazie Dario però sai che ogni mia intervista richiede un #SEOSPIRITO pensiero…

Il mio motto: il fallimento non è un’opzione!!!

Pin It on Pinterest

Shares